lunedì 17 marzo 2014

Batman: Death by design - Recensione in due parole

Batman: Death by design
Testi: Chip Kidd
Disegni: Dave Taylor
Prezzo: € 14,95
Dicembre 2012
RW-Lion

Ecco un prodotto particolare a cui è doveroso dare un giusto e meritato risalto.
Batman: Death by design è uno sguardo ammirato verso il passato. Verso gli anni ’40 e dove Batman viene rappresentato con stile dannatamente retrò.

Probabilmente i fan di Snyder e Morrison storcerebbero la bocca di fronte a questa proposta. Poco male, perché la storia di Chip Kidd è abbastanza lineare e fatta su misura per le matite inchiostrate con la grafite di un ottimo Dave Taylor . [...]

La classicità di questo libro traspare ad ogni pagina e la si apprezza in particolar modo anche grazie ai magnifici disegni. Mirabili sono le tavole iniziali dove Batman si lancia nella sua Gotham dai mille grattacieli. 
Magari Death by design non verrà ricordato tra le storie più belle del pipistrello, però a suo modo è davvero geniale. 
Imita i film di una volta, cercando quelle atmosfere da cinema anni quaranta. 
Ma su carta.

Un brindisi agli amici assenti.

Parere personale:





1 commento:

Anonimo ha detto...

Personalmente credo che "Batman: Death by design" meriterebbe due voti distinti, un bel 7 per quel che concerne i disegni, affascinanti e d' atmosfera, per coloro come il sottoscritto a cui piace il genere retrò-futurista, ed un bel 4 per quanto riguarda la storia ed il suo svolgimento, fin troppo banale e scontato. Per gli amanti del genere consiglierei film come "Sky captain and the world of Tomorrow" e fumetti come "Terminal city" di Motter e Lark. srav74

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...