martedì 7 gennaio 2014

Unastoria - Recensione in due parole

Unastoria
Testi: Gipi
Disegni: Gipi
Prezzo: € 18.00
Nobembre 2013
Coconino Press

Unastoria.
Bellissimo. Struggente. Folle. Visionario. Incomprensibile. Semplice. Malinconico.


Se vivi nel buio non fai fatica ad accettare il buio dentro di te. Ma se intorno a te splende il sole non puoi sopportare il peso della tua esistenza. [...]

Se il diciottenne si svegliasse di colpo una notte. Si alzasse. Ed allo specchio si vedesse [per magia] per maledizione con la faccia con la pelle dei suoi futuri cinquantanni, [morirebbe] vomiterebbe. Ma invece, ma invece, scivolando secondo dopo secondo, per anni e poi decenni, sempre distratto da altro. Un giorno, non più diciottenne ello si alzerà. Andrà allo spicchio [nel bagno] e si vedrà mica male per quel momento, di colpo, una notte. Mica male, mica male penserà

Fatevi un favore.
Leggete Unastoria.

Un brindisi agli amici assenti.

Parere personale:





Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...