mercoledì 8 gennaio 2014

Age of Ultron n°4 - Recensione in due parole

Age of Ultron n°4
Testi: Brian Bendis
Disegni: Brandon Peterson / Carlos Pacheco
Prezzo: € 3,00
Dicembre 2013
Panini Comics

Diamo a Cesare quel che è di Cesare.
La cover heroic, disegnata Leinil Yu è un vero capolavoro.
Semplice quanto dinamica e drammatica, dalle linee compositive perfette.[...]


Dopo questa doverosa lode ad un grande artista come Yu, passiamo alle note dolenti.

A differenza degli altri numeri che avevo trovato mediocri, in questo ci troviamo di fronte a delle scelte importanti.
Commettere un omicidio nel passato per cambiare il presente? Non male come idea se non fosse gia stata sfruttata più volte.
Ricordate ad esempio l’Era di Apocalisse dove Legione uccide per sbaglio Xavier e stravolge il futuro?
Su Age of Ultron succede la stessa cosa, l’unica differenza è che l’omicidio di Wolverine è commesso volontariamente.

Poi Bendis ci mette decisamente del suo e la nuova realtà è il solito miscuglio insipido di personaggi dallo spessore molto superficiale.

Questa Age of Ultron continua a convincermi sempre meno.

Un brindisi agli amici assenti.

Parere personale:





Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...