martedì 17 dicembre 2013

L'ascesa di Thanos - Recensione in due parole

L’ascesa di Thanos n°1
Testi: Jason Aaron
Disegni: Simone Bianchi
Prezzo: € 3,00 (cover variant € 5,00)
Novembre 2013
Panini Comics

Thanos. Uno dei miei cattivi preferiti per eccellenza, complice il bellissimo lavoro fatto da Jim Starlin diversi anni fa.

Thanos per chi scrive è una sorta icona, un personaggio cesellato anno dopo anno da una fine narratore psichedelico che ha reso il Titano Pazzo un personaggio tridimensionale. [...]

Quindi L’ascesa di Thanos la considero un terreno minato, dove Jason Aaron e Simone Bianchi si sono pericolosamente addentrati.
Ne sono usciti indenni? Lo vedremo solo con il secondo e conclusivo numero. Per ora hanno semplicemente svolto il compitino.

Forse, vista l’eccezionalità del personaggio, mi aspettavo una trama un pochino più originale, che si discostasse dal solito clichè del serial killer in cerca di chissà quale segreto tra le viscere degli esseri viventi.

L’aspetto grafico, in mano a Simone Bianchi, è ben congeniato e ho trovato il nostro artista migliorato sotto l’aspetto della narrazione. Mentre la costruzione della tavola risulta sempre essere ineccepibile.

In seconda di copertina troviamo un bel disegno di Starlin raffigurante Thanos. Speriamo che sia di buon auspicio per evitare quelle sonore sciocchezze che spesso accadono quando si realizzano progetti di retro-continuity di questo tipo. 

Un brindisi agli amici assenti.

Parere personale:





Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...