venerdì 26 aprile 2013

Appunti per acquisti - Aprile 2013

Dopo lo sorso numero interamente dedicato all'arrivo di Marvel Now! in terra italica, torniamo alle consuete segnalazioni tratte questa volta da Anteprima n°260 con le uscite previste per giugno/luglio 2013.

Prima di sfogliare il catalogo permettetemi di segnalarvi due iniziative molto particolari ma altrettanto interessanti. [...]


Della prima ne abbiamo parlato diffusamente in questo post ma, in questa occasione, mi permetto di segnalarvi i titoli che non mancherò di acquistare.

Il primo è senza dubbio è Persepolis (uscito però il 20/04/13) di Marjane Satrapi poi in rigoroso ordine cronologico segnalo quelli che secondo me sono più interessanti:

Cronache di Gerusalemme di Guy Delisle 27/04/2013
Valzer con Bashir di David Polonsky e Ari Folman 04/05/2013
Fax da Sarajevo di Joe Kubert 11/05/2013
Palestina di Joe Sacco 08/06/2013
No Pasararan di Vittorio Giardino 15/06/2013
Morti di sonno di Davide Reviati 17/08/2013


La seconda iniziativa invece porta la firma della Tunuè che porta in libreria, a cadenza mensile, una nuova collana chiamata Le ali che, con la forza di un prezzo basso, cercherà di far conoscere a più lettori possibile i grandi artisti del fumetto mondiale.
Si inizia a maggio con Rughe di Paco Roca e si continuerà con:

Il cadavere e il sofà di Tony Sandoval
Sottobosco di Isaak Friedl
L’inverno del disegnatore di Paco Roca
Passato prossimo di Emanuele Rosso
Le strade di sabbia di Paco Roca


Dunque due collane di sicuro livello e molto coraggiose in un periodo dove tante persone non si possono certo permettere folli spese in fumetti.
Da parte mia, auguro un grosso in bocca al lupo ad entrambe.


Sfogliando nel dettaglio Anteprima leggiamo che Bao Publishing uscirà con il tanto atteso Ogni maledetto lunedì su due di Zerocalcare. Titolo a dir poco attesissimo visto che su Amazon è in vetta alle liste dei volumi prenotati.

Sempre Bao manderà alle stampe una delle ultime fatiche di Grant Morrison, Happy!, vista la trama alquanto visionaria mi aspetto un piccolo capolavoro.

RW Lion questo mese si impossessa di ben sei pagine di Anteprima (cosa credo che non sia mai successa fino ad oggi) e, tra titoli freschi di stampa e il ritrovato catalogo della defunta Planeta, scoviamo qualche titolo interessante come Lanterna verde: Rinascita, un capolavoro a firma Geoff Johns e Ethan Van Sciver.

Non capirò mai invece del perché di certe scelte editoriali. 
Mi riferisco all'ennesima riproposizione delle opere di Frank Miller con Batman come protagonista. Mi riferisco al solito The Dark Knight returns, The dark Knight strikes again (signoreiddio abbi pietà!) e Batman year one. Quello che mi spaventa è sicuramente il prezzo di questo lussuoso cofanetto, ben € 99.95!!! Sti cazzi!
Quello che penso è che i tre libri sopra citati siano tutti reperibilissimi e a prezzi decisamente inferiori. Francamente, ho perso il conto di quante edizioni sono state già stampate di queste tre opere e sincerante preferirò dirottare altrove i miei soldi.

Passiamo oltre e arriviamo dalle parti di Panini Comics.
Accanto ai numerosi (troppi?) titoli del Marvel Now! e sul quale oggi soprassiedo, troviamo l’interessante volume 100% Marvel I primi X-Men che si lascerà ammirare per i disegni del grande vecchio Neal Adams.
Non è certo il sottoscritto a dovervi dire di quale maestro della matita stiamo parlando, vero? L’unica nota stonata del volume è il non accenno a chi scrive la storia di questo volume. Spero che non sia lo stesso Adams.

La sezione Panini comics è, come sempre, ricca di proposte per tutti i palati e mi limito a segnalarvi Supercrooks n°1, la nuova fatica di Mark Millar e Leinil Francis Yu. Le ultime opere di Millar non mi hanno certo entusiasmato ma voglio dare un’altra possibilità a quest’autore che ultimamente mi sta davvero deludendo.

Passando ad altro, non possono non indicarvi l’interessante Cicatrici di Ellis e Burrows. Un noir a tinte fosche dalle atmosfere cupe ed opprimenti, speriamo degne del miglior Warren Ellis.

Sweets – Un noir a New Orleans si segnala perché ambientato poco prima dell’uragano Katrina che ha affogato una città intera. Non conosco però il suo autore, Kody Chamberlain, ma le premesse di leggere un buon fumetto ci sono tutte.

A giugno finalmente Panini editerà anche il secondo volume della collana dedicata al male assoluto. Grendel n°2 – Il diavolo in persona, non lesinerà sangue e violenza dalla fervida mente di Matt Wagner con la complicità di tanti artisti ospiti.

Chiudiamo con Dicks n°1, un surreale e dissacrante lavoro di Garth Ennis, il quale cerca di strappare un sorriso al suo lettore con risultati davvero disastrosi. Avendo letto un vecchio volume della Magic Press vi consiglio di starne alla larga.


Un brindisi agli amici assenti.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...