lunedì 11 marzo 2013

Controcorrente - Ancora di politica e fumetto. Il caso Capitan Padania

Controcorrente n°32 e ancora si parla di intrecci tra la politica e le tavole disegnate.

Naturalmente ringrazio come sempre Mangaforever che ancora ospita i miei deliri!

Di brutti incidenti che accadono quando la politica incrocia la strada dei comics ne abbiamo già parlato ma ritengo doveroso dedicare un articolo intero ad un personaggio davvero particolare. Avete presente Capitan Padania? No? Beati voi.

2 commenti:

M. Brambilla ha detto...

Ai miei tempi si sarebbe detto: giornalino innocuo per bambini (e pure adulti in camicia verde o con le corna) scemi.
Si perchè io sono vecchio, lombardo, ma non mi sono fatto incantare dalla masnada di celti padanladronacamia

Federico "Fox" Foglietta ha detto...

Ciao M. Brambilla, ti prego di fare un salto su MF e leggere i commenti al mio articolo.Il resto parla da solo...

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...