lunedì 21 gennaio 2013

Appunti per acquisti - gennaio 2013

Nuovo anno ma solito appuntamento mensile con Appunti per acquisti, la nostra rubrica che ha il piacere di segnalarvi le uscite più interessanti dopo la lettura dei cataloghi Anteprima e Mega.

Oggi, prima di passare ai volumi previsti per marzo, facciamo un salto tra le pagine dedicate alle Action Figure e statue raffiguranti i nostri personaggi preferiti. [...]

E’ doveroso precisare che nella mia lunga carriera di lettore di comics mai ho speso un euro per avere questo tipo di prodotto, visti i prezzi poi…
Facciamo qualche esempio. Una bellissima statua raffigurante Death, la sorellina di Sandman, costa la bellezza di €96.90. Per carità, una bella statua finemente lavorata ma non credo che valga la pena spenderci tutti quei soldi. 
Altro oggetto a di poco costoso è la statua di King of the Dead, una cosuccia da soli €175,99!!!
Domanda: Ma con tutti quei soldi non è meglio acquistare dei bei volumi Omnibus? Almeno questi ultimi si leggono…. 

Iniziamo il nostro giro passando dalle parti di RW-Lion.
Sorvolando sui mille difetti di tanti loro volumi da poco editati (vedere per credere Animal man di Milligan e il secondo volume della Doom Patrol), anche questo mese troviamo cose davvero interessanti.
Il primo è Batman: Assoluzione (€10,95) scritto dal sempre tropo poco lodato J. M. DeMatteis, uno dei miei autori preferiti.
La seconda segnalazione è tutta per JLA: Terra-2 (€15,95) di Morrison e Quitely. Inutile aggiungere che ogni albo realizzato da questa coppia d’assi deve essere per forza acquistato.

Dalle parti della Vertigo troviamo l’interessante True Faith (€10,95) una ristampa di un vecchio lavoro di Garth Ennis dove si scaglia pesantemente contro Dio e la Chiesa. Una pecca del volume saranno le matite di Warren Pleece. Faccio fatica a digerire il suo tratto.
Chiudiamo questa veloce carrellata con il penultimo volume di Hellblazer a firma Milligan (€12.95). Ultimi botti per il mago bastardo che passerà sotto il marchio di mamma DC.

Passiamo di corsa in casa Panini e scopriamo che marzo sarà il mese di partenza della miniserie (1 di 5) Fashion beast (€3,30). Un progetto anni 80 di Alan Moore che doveva essere realizzato in pellicola. Trent’anni dopo Malcom McLaren l’ha trasformato in un fumetto. Vedremo che cosa uscirà fuori.
Questo mese Panini si fa bella con il lancio in versione deluxe e a colori della serie Bonelli, Magico Vento (€3,50).
A dir la verità, il personaggio non ha mai particolarmente entusiasmato, ma in Panini credono fortemente nel progetto. In bocca al lupo.
Marzo sarà anche il mese del lancio della ristampa cronologica di Concrete. Anche se ho letto poche cose della creatura di Paul Chadwick posso dire che queste storie catturano per la loro delicatezza e la scottante attualità ecologica.
Naturalmente consigliatissimo.
Concludiamo il giro con la ristampa in grande formato di Murena (€34,90), La storia della salita al trono di Roma di Nerone e della madre Agrippina, magnificamente disegnata da Philip Delaby

Le uscite Marvel sono sempre più scarne. Come già scritto in passato, ritengo che il moltiplicarsi delle serie mensili ha avuto come risposta negativa il diradarsi dei volumi monografici.
Le troppe uscite hanno avuto anche un altro problema. Mi riferisco alla qualità del singolo albo. Basta leggere una qualsiasi delle testate vendicative per rendersene conto.
Detto questo segnalo l’interessante ristampa in formato graphic novel della miniserie Gli Inumani (€15,00) di Pacheco e Ladronn.
Se non vado errato questo materiale era stato pubblicato a puntate su Wiz e mi aveva colpito per la straordinaria minuziosità delle tavole di Ladronn. Una erede del Re aggiornato agli anni 2000.


RIGOROSAMENTE DA EVITARE
X-Men: Gli anni perduti ultimate collection 1 (€17,00) del caro vecchio John Byrne
In soldoni, la solita storia delle origini trita e ritrita ma aggiornata ai nostri giorni scritta e disegnata da un grande del fumetto mondiale che ha realizzato quest’opera in un periodo loffio della sua onorevole carriera.
Questa mini è talmente bella ed emozionante che, anni fa su X-Men Deluxe, la stessa Panini ne interruppe le pubblicazioni (non sentite anche voi in lontananza un rumore stridulo come quando si raschia il fondo di un barile?)!

Un brindisi agli amici assenti.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...