giovedì 10 maggio 2012

Per Bill Mantlo

C'era una volta uno scrittore di fumetti.

Uno di quelli che non erano conosciuti per le opere di qualità intrenseca che riusciva a produrre, ma solo perchè era un onesto artigiano della penna che si divertiva però un sacco a raccontare le gesta di tanti eroi in calzamaglia.

Di Bill Mantlo ho letto tante storie, certo, magari spesso mi ha strappato un sorriso per la banalità della trama e la semplicità dei suoi dialoghi. Ma comunque, e molto spesso, le sue storie si lasciavano leggere.

Oggi Bill non se la passa troppo bene. La vita gli ha riservato un brutto destino. Gli ha sbattuto contro con una certa violenza. Non c'era nessuno dei suoi eroi ad aiutarlo nel momento del bisogno e portarlo in salvo per un lieto fine.

Comix Factory ne parla diffusamente e splendidamente a questo link.

Un brindisi agli amici assenti.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...