giovedì 3 novembre 2011

Editor per un giorno (piccolo e misero sondaggio)

In questi giorni ho acquistato, accendendo un piccolo mutuo, l’Omnibus di Warlock edito da Panini Comics.

A distanza di anni le storie scritte e disegnate da Jim Starlin ancora riescono ad appassionarmi come un tempo e sono cariche di tanta nostalgia.

Infatti, ricordo con un certo affetto la prima lettura di questi albi e il gustoso fascino delle storie di Starlin dal sapore spesso introspettivo e carico del giusto pathos.
Il cast dei personaggi era particolarmente interessante, a partire dal protagonista con i suoi tanti e troppi dubbi esistenziali e figlio della filosofia di fine anni settanta.
Poi c’era la guerriera Gamora, l’ambigua Dragoluna, il distruttore Drax e il sarcastico Pip. Ma soprattutto c’era lui, Thanos, l’amante della morte, il Dio pazzo.
Sicuramente quest’ultimo, assieme ad Apocalisse (antagonista presente nelle storie degli X-Men), rimane per il sottoscritto un personaggio magistrale, unico e mai troppo banale.

Cosa farei dunque se fossi editor per un giorno?
Una nuova serie regolare tutta per Warlock e i suoi ottimi comprimari.

Manterrei sicuramente le tematiche toccate in passato, confermerei alla base della testata il carico di filosofia esistenziale, vagamente intimista, incentrata principalmente sulla costruzione della psicologia di Warlock.

Ai testi vedrei bene Neil Gaiman.
Autore che certo non ha bisogno di presentazioni e sicuramente a suo agio con gli argomenti e le tematiche sopra citate.

Al tavolo da disegno Jae Lee.
Uno dei miei artisti preferiti. Perfetto per conferire all’immagine la giusta atmosfera e ancora più perfetto per donare, quando serve, alle proprie tavole la necessaria potenza fisica.

Infine aggiungerei come cover-artist il nostro Gabriele dell’Otto.
Immenso e quasi impareggiabile nelle sue cover dipinte. Vedere per credere il suo lavoro per Annhilation di qualche anno fa.

So che tutto questo è fantacomics e ovviamente non sarò mai editor per la Marvel nemmeno per un misero giorno.

Cosa dite? Lanciamo un piccolo sondaggio?

Se foste editor per la Marvel o la DC, che personaggio vorreste rilanciare? Quale disegnatore e quale scrittore vorreste all’opera nella vostra serie?

Un brindisi agli amici assenti.

6 commenti:

Sentry ha detto...

Gaiman su Warlock? No, per carità. Riesce a distruggere qualsiasi cosa appiattendo tutto su un Gaiman-style che piace solo ai cultori di Gaiman (io sono fra i suoi detrattori più feroci).

Sentry ha detto...

Io rilancerei una saga del Quarto Mondo DC Comics seria, ma la vedo difficile dopo il reboot. In Marvel Warlock stesso, sicuramente, ma solo in mano a Starlin.

Anonimo ha detto...

Starlin comincia ad essere vecchiotto. Certo è che le ultime uscite del personaggio in mano ad altri scrittori hanno lasciato molto a desiderare...
L'Omibus è meraviglioso! Un tuffo nel passato, un ingenuo passato in pure stile Marvel!

FOX

P.S. Per quale fottuto motivo motivo ancora non posso scrivere sul MIO BLOG con il MIO PROFILO???

Anonimo ha detto...

Complimenti a Fox, ho letto proprio volentieri
Pur amando alla follia il Gaiman di Sandman (e non amando praticamente tutto il resto che ha scritto, eccezion fatta per American Gods e Coraline), credo che oggi come oggi rovinerebbe un personaggio magnifico e già pieno di radici sue proprie, storiche e importanti, com'è Warlock.
Per il resto invece son daccordo su tutto :)
O.F.

La firma cangiante ha detto...

Io rilancerei gli alphani. Una serie su Alpha Flight che non chiuda dopo una manciata di numeri, disegnata da qualcuno con un tratto dalle solide basi classiche, magari tipo Pelletier e scritto... scritto da chi?
Senza sparare i soliti nomi impossibili tipo Alan Moore e compagnia cantante direi... vediamo.... non so, secondo me anche una non-star come Carey potrebbe tirarne fuori un buon lavoro. Che dite, son matto?

Anonimo ha detto...

Per O.F.
Anche io ho amato Sandman e odiato il resto dei suoi lavori, figurati che American Gods non sono riuscito a terminarlo. Però aspetto da questo autore un ritorno in grande stile, e penso ancora che Warlock possa diventare un personaggio ancora più interessante tra le sue mani.

Per Firma,
Gli alphani sono un gruppo a dir poco martoriato. Prima Bendis li fa fuori sulle pagine dei Vendicatori e poi la Marvel ci mette Pak ai testi. Cosi conciati non andranno mai da nessuna parte.

FOX
(che ancora non capisce per quale cazzo di motivo non può scrivere con il suo profilo su suo blog!!!!!!)

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...